giovedì 13 gennaio 2011

Torrette ai Marron Glacé (di Acquolina)


Con l'avvento del nuovo anno uno dei propositi che mi sono prefisso è quello di pubblicare un po' più di ricette viste o ricevute da persone amiche, blogger e non.

Alcune sono ricette annotate da mesi alcune da pochi giorni, insomma, piano piano conto di dipanare il "faldone" di fogli stampati e rendere a ciascuno ciò che merita.

La ricetta di oggi viene quindi da un altro blog per l'esattezza da quello di Acquolina-Francesca.

La suddetta ho avuto il piacere di conoscerla di persona quando lo scorso Ottobre assieme al marito capitò a Firenze per l'occasione della quale vi parlai quì.

Da molto tempo avevo annotato questa sua ricetta (tra poco un anno!), nella quale per altro molto carinamente rimandava al mio post sul temperaggio e mai avevo avuto l'occasione di restituirle la cortesia.

L'occasione c'è stata finalmente quando dopo Natale ho approfittato dell'offerta/svendita dei marron glacé, che come saprete non amo così tanto da comprare a prezzo pieno, ma se sono scontati del 50% capirete che diventano irresistibili!!

Rispetto alla sua realizzazione io l'ho personalizzata solo riducendo un po' le proporzioni delle "torrette" e ho dato loro quindi un aspetto a "ventaglio" più accentuato.

Ho lasciato inalterati ingredienti e dosi anche se secondo me nella ganache ci starebbe benone un cucchiaio in meno di panna sostituito da un cucchiaio di Ruhm... ;-D

Ultime note: primo, quello che vedete nelle foto è il risultato ottenuto con un terzo circa delle dosi indicate; secondo, scegliete possibilmente un buon cioccolato con percentuale di cacao tra il 60 ed il 70%.


Ingredienti

Per i dischi di cioccolato
cioccolato fondente 300 gr

Per la ganache
panna fresca 250 gr
cioccolato fondente 150 gr
marrons glacés in pezzi 100 gr

Procedimento
Conviene pestare un po' i marroni col dorso di un cucchiaio in una tazza per ammorbidirli dopodiché frullarli assieme alla panna.

Trasferire poi in un pentolino che metterete sul fuoco a bagnomaria.

Tritare finemente il cioccolato ed aggiungerlo alla panna, mescolare bene e quando è tutto ben amalgamto togliere dal fuoco e lasciar raffreddare bene, compreso un passaggio in frigo di un ora circa.

Una volta fredda montare bene con le fruste elettriche e trasferire in un sac-a-poche con bocchetta a stella.

Preparare i dischi: sciogliere il cioccolato fondente e temperarlo, stenderne 3/4 su un foglio di carta forno ad uno spessore di 1-2 mm circa, il quarto rimanente metterlo in un cornetto di carta forno o in un altro sac-a-poche con bocchetta liscia di 2 mm e come illustrato anche quì, ricavare velocemente delle decorazioni che lascerete rapprendere 15' almeno prima di staccare.

Tornare nel frattempo al cioccolato steso che si sarà rappreso e con un coppapasta di 5 cm di diametro ricavare tanti dischi partendo dal bordo esterno.


Comporre le torrette posizionando i dischi base (scegliete quelli più brutti visto che saranno i meno visibili) e con il sac-a-poche applicare il ripieno, posizionare il secondo disco applicare ancora ripieno, terzo disco con un ciuffetto di ripieno ed infine la decorazione di cioccolato.

Per la foto ne ho fatte 3 decorate e 3 no... non so decidermi se mi piace di più con o senza... e a voi come piace di più?

29 commenti:

  1. Sono senza parole...vorrei solo poterli assaggiare!Seguo questo blog...e capisco quanto sono incapace!!!

    RispondiElimina
  2. Stavo quasi pensando di eliminare il tuo blog da quelli che preferisco, insomma dalla blogroll o come si chiama quell'"aggeggio" lì....
    Le ragioni non molte in verità...forse quella vera una sola...non ne posso più di fare "perennemente" la faccia del morto di fame e di golosità inappagata quando apro i tuoi post, con il tuo modo preciso e carino di dettagliare le preparazioni che te le fanno quasi annusare...eppure...poi rimango solo con la faccia da ebete illuminata da 400.000 pixel il più delle volte scuri di cioccolato...basta!
    Questa è induzione all'ebetismo e per me non è che ci voglia molto eh!! :D ahahahahaahahhaah
    PS
    Sei davvero bravo, ma davvero non è una constatazione personale più oggettiva direi. Se continui così mi sa che realmente un giorno dirò a chi mi sta accanto...toh guarda quel libro...sai lo conosco quel maestro pasticciere, quello si che è bravo...pensa che un tempo mi salutava anche! :D eheheheheh

    RispondiElimina
  3. O.o

    Strepitosi!!! Di una semplicità (nel senso degli ingredienti) disarmante.
    Io sinceramente preferisco quelle con la decorazione sopra!!! Sono meravigliose...

    riusciro' mai a temperare il cioccolato??? Non ho mai avuto il coraggio di provare ma devo trovarlo...

    Complimenti Nanni... ogni tuo post è una delizia da vedere (magari poter assaggiare...).

    RispondiElimina
  4. In genere sono molto minimalista e per pochi fronzoli ma quelle decozioni sono così belle che sarebbe un peccato toglierle. Da qui all'anno prossimo foooooooooooorse ci riesco :))
    Buona giornata

    P.S grazie per la risposta :)

    RispondiElimina
  5. e mi chiedi quale preferisco? quelle decorate ovviamente! :)
    il mix di panna, cioccolato e marron glacè è da sturbo secondo me...

    p.s. ma esiste un cioccolato buono al di sotto della percentuale indicata? io sotto il 70% non vado mai ma immagino che per alcune specifiche preparazioni serva una maggiore percentuale di massa grassa... o no?

    RispondiElimina
  6. fa-vo-lo-se!
    e brava acquolina ;-)
    e via su, pure il nanni...

    RispondiElimina
  7. meravigliosi! un peccato mangiarli, ma che acquolina :))

    RispondiElimina
  8. Ho invidia (sana) per la tua bravura. Complimenti, sei bravissimo! Ciao Gianni

    RispondiElimina
  9. @Strawberryblonde: grazie mille per il seguirmi! Puoi sempre provare a rifarle per il gusto di assaggiarle intanto, vale la pena tentare ;-)
    Ciao!

    @Gambetto: sei sempre troppo buono con me... davvero non merito tanto... ;-PPP
    e comunque mi auguro di non diventare mai un personaggio così distante... ;-D
    Ultimamente è vero che sono un po' sparito, ma recupererò!
    Che dici, mi voti ancora?!

    @Crysania: certo che ci riuscirai! Anzi ti esorto!! E se hai bisogno di aiuto scrivimi pure ;-)
    Grazie e a presto

    @Federica: oh, io ti vedo lanciatissima invece!
    Grazie e buona giornata a te!

    @Cristina: si trova qualcosa di buono anche intorno al 60% e comunque una percentuale maggiore di cacao non vuol dire necessariamente più burro di cacao, leggi sempre bene le etichette ;-)
    La percentuale di massa grassa quale essa sia, deve essere comunque in giusta proporzione con quella liquida.
    Grazie e a presto!

    @Gaia: grazie, riferirò... ;-PPP
    Ciao!

    @Saraq: un peccato di gola forse... ;-)
    Grazie e a presto!

    @Gianni: ti ringrazio per i sinceri complimenti che mi fai sempre :-DDD
    Ciao!

    RispondiElimina
  10. ciao nanni :)
    l'ho già detto vero che nei buoni propositi 2011 c'è quello di incontrarti e imparare qualcosa?
    no?
    beh, ora lo sai :)
    grande, come sempre.
    baci
    b

    RispondiElimina
  11. Buongiorno Nanni!
    Anche se con un po' di ritardo ti faccio gli auguri di buon anno!
    Queste torrette lasciano a bocca aperta (e magari una ce ne finisse dentro! :P )!
    Per la decorazione... io dico con decoro! E' troppo carino!

    RispondiElimina
  12. nanni caro ma queste sono da pasticceria!!!che meraviglia e poi con i marroni che adoroooooooooo!!che voglia che mi hai fatto venire peccato che con il temperaggio ho ancora qualche problemino perche le avrei provate subito!!baci imma

    RispondiElimina
  13. Con molto affetto ti dico che sarei veramente contento se per esigenza tu diventassi un "personaggio distante", il talento e la passione meritano sempre il podio per me :))
    PS
    Eccome se ti voto, lo farei ad occhi chiusi! :D ehehehheheehe

    RispondiElimina
  14. @Babs: e tu lo sai che sarebbe un grandissimo onore per me...? E più che altro così avrei l'occasione io di imparare sicuramente qualcosa da te :-)
    A presto allora!

    @Tery: ben vengano i decori allora!
    Grazie e buon anno a te! :-)

    @Imma: grazie, sei sempre carinissima! Se vuoi cimentarti nel temperaggio ed hai qualche dubbio scrivimi pure!
    Baci a te!

    @Gambetto: per esigenza è improbabile, ci vuole la volontà di diventare personaggi, grazie per l'affetto che come sai ricambio :-)

    Ora però so che posso scegliere fra due carriere, quella artigianale e quella politica! Ahahahahahahahah

    RispondiElimina
  15. Rimango sempre in ammirazione davanti alle tue creazioni.

    Poi, l'averti conosciuto di persona, è stato un piacere indimenticabile. Tatto, sensibilità e simpatia sono i primi 3 aggettivi che mi vengono in mente...ma anche competenza, passione e tanti altri ancora...

    :))

    p.s. con decorazione ;-)

    RispondiElimina
  16. Anche io ne ero rimasta colpita quando li ho visti da Francesca, ma non amo i marron glacè neanche scontati, quindi penso che potrei provarne una versione magari aromatizzata alla nocciola o all'amaretto... un'altra cosa da fare quest'anno!

    RispondiElimina
  17. @Piero: grazie carissimo, in realtà mi ritengo molto molto peggio (ma tu non dirlo a nessuno!)... però ho la grande fortuna di conoscere persone che sanno donare la loro amicizia come fai tu :-)
    A presto!

    @Tatiana: ciao! Grazie per la tua visita e a presto!

    @Vicky: ottime variazioni, mi piacciono entrambe!
    Credo che per quest'anno il daffare però non ti mancherà... ;-)
    Ciao!

    RispondiElimina
  18. Ma quanto sono belle ed eleganti queste torrette! riesci a lasciarmi tutte le volte senza parole ^_^

    Non amo tantissimo le decorazioni ma qui voto "con"...trovo che siano davvero molto eleganti e raffinate.

    RispondiElimina
  19. Se dovessi smaltire tutte le ricette che stanno sui fogli stampati e che ho messo in vari raccoglitori, penso che arriverei tranquillamente a prendere la pensione...Questa ricetta però merita veramente molto e la trovo come il solito perfetta dal punto di vista estetico e pensa che dal punto di vista del sapore sia lo stesso. Bravissimo

    RispondiElimina
  20. Uh! Posso avere una ciotola di quella bella compatta crema di marroni?? Guarda... ci aggiungo un'idea di ruhm. Non che disdegni il dischetto cioccolatoso, eh! Ma quella crema mi fa una gola....

    RispondiElimina
  21. con decorazione o senza decorazione?!?
    questo è il problema!!
    baci

    RispondiElimina
  22. @Elena: grazie! Giro però buona parte dei complimenti anche a Francesca che mi ha dato lo spunto... ;-)
    A presto!

    @Sara: proprio perfetta non è, comunque i complimenti me li prendo lo stesso che fanno sempre piacere! ;-)
    Grazie e a presto!

    @Tiz: guarda c'è la ricetta pronta lì, si fa in 10', poi però non smetti più... ;-)
    Grazie e a presto!

    @Gaia: il problema infatti non era quello che avanzassero... ;-)
    Baci a te!

    RispondiElimina
  23. non potendo rimanere sorda alla tua esortazione mi sto informando per comprare il marmo... avendo un amico marmista potrei prenderlo da lui no? Deve avere delle caratteristiche particolari??? Devo per forza comprare quelli che vendono apposta da pasticciere? :o)

    Tu non sai in che guaio ti sei messo... prima che arrivi il caldo faro' l'esperimento!!! :o)

    RispondiElimina
  24. che belli! io cmq li preferisco decorati! ;-) complimenti x il blog e per quello che realizzi...ti ho conosciuto solo ora!

    RispondiElimina
  25. che SPETTACOLO *_*
    mi aggiungo senza pensarci un'attimo ai tuoi lettori.... mi metto subito a sbirciare nel tuo blog curiosa delle altre meraviglie che troverò ;) a presto!!! ^_^

    RispondiElimina
  26. @Crysania: ve benissimo andare dal marmista, da chi altri sennò? ;-)
    Fatti dare del bianco di Carrara, di solito hanno dei pezzi di scarto che dovrebbero costare il giusto, normalmente basta una lastra di 50x60 o anche meno e alta 1,5-2 cm
    circa, fattello lucidare sopra e rifinire i bordi.
    Buon divertimento allora! :-DDD

    @Agnese: vada per quelli decorati allora! Grazie per i complimenti e per la tua visita!
    Ciao!

    @Erica: grazie! Mi auguro che ti piaccia tutto quello che troverai! :-)
    A presto!

    RispondiElimina
  27. eccomi di ritorno. Grazie Nanni! che splendore le tue torrette e le decorazioni!
    sai che ho appena preso i marrons glacés in sconto? mi sa che me li rifaccio ;-P
    Ciao!
    Francesca

    RispondiElimina
  28. Grazie a te carissima!
    Questa ricetta mi è piaciuta molto, anch'io mi sa che la rifarò presto!
    Ciao!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001