lunedì 20 giugno 2011

Baci di Dama ed un addio al nubilato molto particolare!


Non avevo mai fatto i baci di dama.... perché? Non lo so, non chiedetemelo perché non so rispondervi, vi dico solo che fortunatamente c'è sempre una prima volta in tutto... ;-)

E così osservando l'eclisse totale di luna della settimana scorsa, nella sua fase finale, mi son tornati in mente:


..... è o non è la stessa forma di un bacio di dama?!?

Poi al momento che ho letto la ricetta mi sono detto: caspita, ma questo è il "quattro-quarti" della biscotteria, stessa quantità di ogni ingrediente nell'impasto!

Ricetta semplice quindi da tenere a mente e soprattutto da realizzare, se non fosse per la noia di fare tutte quelle palline perfettamente uguali (consiglio vivamente di farsi aiutare da qualcuno!)

Su questi biscotti c'è poco da dire, tutti li conoscono, se non che sono originari della città di Tortona in Piemonte e da lì si sono diffusi un po' dappertutto e dire che sono eccezionalmente buoni è ovviamente ancor più superfluo... ;-PPP


Ingredienti
Farina 00 125 gr
Farina di mandorle 125 gr
Zucchero 125 gr
Burro 125 gr
Cioccolato fondente 100 gr

Procedimento
Miscelare insieme i primi 3 ingredienti e disporli a fontana sulla spianatoia.

Mettere al centro il burro morbido a tocchetti ed impastarlo con le polveri fino ad ottenere un impasto compatto ed omogeneo.

Avvolgere nella pellicola e mettere a riposare 1 ora in frigo.

Dividere poi l'impasto in 3-4 pezzi e ricavarci altrettanti filoncini.

Da ogni filoncino ricavare poi tanti piccoli cilindretti di pasta della stessa grandezza (io li ho fatti di 5 gr ciascuno!).

Arrotondare a pallina i tocchetti e disporli quindi su una placca imburrata.

Mettere in forno già caldo a 160° e cuocere 15' circa, devono appena dorare.

Durante la cottura si "siederanno" diventando delle cupolette.

Lasciar raffreddare e unirli quindi a coppie saldandoli dalla parte piatta con del cioccolato fondente sciolto e temperato.

Lasciar solidificare il cioccolato e... sono pronti!

-0-

Questo fine settimana è stato per me molto speciale, come sapete sono fermo per ragioni climatiche coi corsi di cioccolateria, ma non per questo la mia attività "didattica" si interrompe...

Come accennatto qualche post fa, in questo periodo ero indaffarato in un paio di progetti...

Oggi finalmente posso svelarvi qualcosa in più sul primo... ovvero quello di sviluppare l'offerta di un corso sulle torte al cioccolato... ;-)

La pulce nell'orecchio me la misero ad uno dei corsi romani del gennaio scorso, quando una delle partecipanti mi chiese proprio: "Nanni!! Ma perché non fai un corso sulle torte??", ed io ovviamente... pensai subito alle torte al cioccolato!

E così ho cominciato a selezionare ed approfondire un po' di ricette e di preparazioni con quell'ingrediente, visto che chi viene da me di quello vuol sentir parlare... ;-)

In realtà poi, viste le richieste a "360°" che mi pervengono privatamente, pare che l'interesse della domanda si sposti anche alle altre torte e quindi alla pasticceria in genere e le sue basi.

Ho avuto così l'occasione di mettere in pratica finalmente un vero e proprio corso di torte da pasticceria ricco di spunti per trattare alcune delle basi fondamentali e dove finalmente non parlavo soltanto di cioccolato!

Vediamo com'è andata... tempo fa mi scrive Lorenza da La Spezia: "Ciao Nanni, si potrebbe fare un corso di cioccolateria a Giugno con alcune amiche per l'addio al nubilato di una di noi?"

Ma che idea carina! penso lì per lì, purtroppo devo risponderle: "Col cioccolato si sospende quando fa caldo così..."

"E un corso di pasticceria invece??"

"Ma sicuro!! Tutto sulle torte al cioccolato, giusto? eh? eh?? eh???"

"Mmmh, no tutto cioccolato no, va bene la Sacher ma ho visto sul blog che fai un sacco di cose... magari se ci fai vedere come si fa la millefoglie...... ah! e visto che veniamo in Toscana, i cantuccini!"

Un corso con "Menu à la carte", ma certo!! Così mi piace!!!

E così sabato ho potuto conoscere queste 5 dolci fanciulle: Silvia (la festeggiata e futura sposa), Lorenza (organizzatrice e futura mamma) e poi Chiara, Moira e Sara (loro amiche e complici) e pasticciare allegramente da mattina a sera nella mia location abituale ed ideale che rimane sempre l'agriturismo Bellavista.


Raffaella ci ha ospitati con il sorriso e l'accoglienza di sempre ed è stata un aiuto instancabile ed insostituibile per tutta la giornata, un grazie di cuore anche a lei per tutto quanto!

Quì alcuni momenti della giornata, volata via in un baleno!




E'stata una giornata bellissima, sono felicissimo di come sia trascorsa e ringrazio di cuore le ragazze per avermi reso partecipe della loro bella idea e per la fiducia che mi hanno accordato :-)))


Credo quindi che presto alla pagina dei corsi sul cioccolato si affiancherà a grande richiesta una pagina dedicata ai corsi sulle torte, con un menu di preparazioni di pasticceria da scegliere "À la carte"....... stay tuned!!

34 commenti:

  1. ma che idea carina un corso si pasticceria per un addio al nubilato, ma poi sei anche uscito dalla torta? ;-))

    RispondiElimina
  2. Magnifici quei baci di dama! E poi sono semplicissimi da fare!!!
    Grazie anche per questa ricettina :-D

    RispondiElimina
  3. Ma guarda che analogie sei riuscito a scovare con i baci di dama!!! Quella dell'eclissi di luna è fortissima :)
    Sto in campana sì per i corsi, ma non farci aspettare troppo ^__^
    Bacioni, buona settimana

    RispondiElimina
  4. Da buon amante della battuta mi trattengo per non scadere nel banale e tu sei davvero formidabile. Non che quest'ultima cosa mi meravigli eh però riesci sempre a mettere chi ti è accanto a suo agio quindi mi sa che tu possa tenere corsi di qualsiasi argomento in cucina, le competenze quelle sono sotto gli occhi di tutti ma la vera differenza è sul lato umano.
    Certo se poi sei uscito anche dalla torta e non hai messo la foto la cosa è grave!! :D ahahahahahaha

    RispondiElimina
  5. Ma guarda che idea carina!!!E tu beato tra le donne, eh ;-)?!

    Buonissimi anche i baci di dama ovviamente!
    Un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  6. Ma che ideona!! Già mi avevi parlato della cosa e mi aveva incuriosito, ma anche il menù à la carte.... fantastico!
    Baci di dama, non li ho mai fatti anche se sono nella lista di quelli assolutamente da provare. Ricetta segnata!

    RispondiElimina
  7. Sono perfetti. Complimenti. Viene voglia di provarli.

    RispondiElimina
  8. ma che idea deliziosa! un addio al nubilato davvero originale, sarà stata sicuramente una splendida e allegra giornata, brava Lorenza per l'idea innovativa!
    p.s. Nanni fatti subito un bel programmino per occasioni del genere,ho idea che ci potrebbe essere una gran richiesta!

    RispondiElimina
  9. buongiorno nanni oggi la tua vetrina risplende di dolcezze meravigliose e di inconti magici!!le tue idee sono sempre favolose!!
    baci,Imma

    RispondiElimina
  10. le feste del addio al nubilato le ho sempre odiate ma fortunatamente e li il bello e che non siamo tutti uguali nel pensarla cosi ... comunque Nanni te non potevi creare un dolce adatto alla festa i baci di dama sono davvero molto buoni e poi via un bacio tira l'altro in tutti i sensi ?^__*
    bellissima giornata avete trascorso e come si dice tu "beato tra le donne "
    un abbraccio caro ..
    lia

    RispondiElimina
  11. Ecco, ora voglio risposarmi per poter fare un addio al nubilato del genere!!!! ;-)

    RispondiElimina
  12. @Lydia: ahahahahah no, non era previsto per loro fortuna! Non ho certo il fisico adatto per queste cose... ;-)
    Grazie e a presto!

    @Jo: si, concordo sul rapporto bontà/facilità! ;-)
    Grazie a te! :-)

    @Federica: riuscire a fare quella foto alla luna è stata un impresa non da poco per me, alla fine puoi scommeterci che avevo le visioni! ;-)))
    Grazie, bacioni e buona settimana a te!

    @Gambetto: se avessi fatto l'uscita dalla torta le foto sarebbero state da scattare alle espressioni inorridite delle ragazze, non a me! Ahahahahahahah
    Grazie mille come sempre!!

    @Sara: carina vero? E pensa che il mio corso era solo l'inizio! Avevano in programma un sacco di cose per quel fine settimana insieme e tutte a sorpesa per la futura sposa!
    Un bacione e buona giornata a te!

    @Tery: grazie! Sono contento ti piaccia l'idea del menu! :-D
    I biscotti provali,ne vale davvero la pena!
    Ciao!

    @Briossa: benvenuta! Grazie mille per i complimenti, mi auguro questi ti piacciano se li fai! :-)
    A presto

    @Mary: grazie! Sai che sono finiti in un baleno? ;-)
    Ciao!

    @Saraq: io me lo auguro! Le giornate così sono esperienze bellissime!!
    Ciao!

    @Imma: che bel commento, ma grazie!! Baci a te!

    @Lia: ti capisco e posso garantirti che gli addi al celibato dei maschietti sono pure peggio!
    Un abbracico a te e a presto!

    @Stefania: se ti sente tuo marito farà un salto sulla sedia! ;-)))
    Grazie e a presto!!

    RispondiElimina
  13. beato tra le donne, che tra l'altro hanno avuto una idea carina.
    e sui baci che dire...gioco in casa!

    RispondiElimina
  14. Anch'io voglio fare il tuo corsooooooooooooooo uffff!!!

    RispondiElimina
  15. Un'idea grandiosa, quella del corso di pasticceria... Manco a dirlo mi prenoto già!!! ;-)) un abbraccio

    RispondiElimina
  16. @Lucy: hai visto? ;-)
    E' vero, chissà che buoni quelli delle tue parti!
    Grazie e a presto!

    @Titty: quando passi da queste parti?? ;-))
    Dai che ci organizziamo! Ciao

    @Francesca: grazie! ti faccio sapere... ;-)
    Un abbraccio a te!

    RispondiElimina
  17. Bella l'associazione Baci di Dama e Luna!!! Io da Milano non sono riuscita a vedere niente... mi consolerò con i baci! :)

    RispondiElimina
  18. Allora quest'idea del "Lettore chiede, Nanni risponde" non vale solo per il blog ma addirittura per i corsi!

    Mi piace, mi piace, mi piace...ovviamente ci sarò!

    RispondiElimina
  19. Quasi quasi ti sistemo io con un corso. Non saprei ancora chi portare, ma almeno sarebbe l'occasione per conoscerti e vederti all'opera!

    RispondiElimina
  20. Grazie per questa ricetta che proverò di sicuro quanto prima. Bellissima e intelligente quest'idea dell'addio al nubilato, altro che le "sciocchezze" che vengono fatte spesso in queste occasioni!! Buona giornata
    Carmen

    RispondiElimina
  21. sono già aperte le iscrizioni? :-)
    i baci di dama sono perfetti, ma non poteva essere altrimenti
    un saluto carissimo
    Mirka

    RispondiElimina
  22. Oh Nanni, ma che li hai fatti con il calibro ed il compasso i baci di dama?! Ti sono venuti perfettamente sferici e tutti uguali (si fa per ridere, non ne avrei mai dubitato....), quando li faccio io non me ne vengono due delle stesse dimensioni e della stessa forma!
    Bellissimi ed auguroni per la nuova avventura
    Stefania (del corso con Paoletta ed il Maestro)

    RispondiElimina
  23. @Monica: grazie! E che c'è di più consolatorio dei baci? ;-)
    Ciao!

    @Virò: mi sa che avrei un bel daffare dalle tue parti! ;-)
    Grazie mille e buona serata!

    @Gianni: forse il mese prossimo faccio un salto in Veneto per faccende mie, magari intanto passo a salutarti!
    Ti faccio sapere ;-)
    Ciao!

    @Carmen: è piaciuta da subito anche a me!
    Grazie a te e buona serata!

    @Mirka: grazie! Virtualmente sono aperte, ma se non ci sono altre richieste di gruppo urgenti credo comunque comincerò a settembre.

    @Stefania: è stata l'eclisse ad ispirarmi! ;-)))
    Grazie mille e a presto!

    RispondiElimina
  24. Nanni, sei un grande, come sempre!
    Di questo passo non mi meraviglierei se tu facessi anche un corso di decoupage!
    :))

    Bellissimi i baci di dama! ;)

    RispondiElimina
  25. che bella idea! Complimenti!! Siamo molto contente che stia partendo questo magnifico progetto. Mi raccomando... tienei aggiornate che parteciperemo sicuramente anche ad uno di questi nuovi corsi!

    RispondiElimina
  26. @Zio Piero: grazie carissimo! Decoupage?? Sai che mi hai dato una bell'idea? Ahahahahah ;-PPP
    Ciao!!

    @Amichecuoche: Ancora è tutto da fissare ma spero proprio ci ritroveremo!
    Grazie per l'entusiasmo! ;-)

    RispondiElimina
  27. certo che io devo essere proprio impazzita per rivedermi di nuovo questi baci ^__* piu li vedo e piu mi fanno venir voglia... voglia di mettermi in atto e gustarli ovviamente matta si ma non a quest ora domani magari .. si domani li voglio fare cosi baci per tutti...
    baci Nanni
    lia

    RispondiElimina
  28. Ma è fantastico!! certo che il corso sulle torte è proprio una bella idea...mi raccomando fai un fischio se vieni dalle mie parti.
    Come potrei perdere un corso con un maestro che fa dei baci di dama così perfetti? ^___^

    PS: ho provato i tuoi cantucci....divini!! prima o poi riuscirò anche a postarli :)

    RispondiElimina
  29. @Lia: se ti fanno venir voglia di accendere il forno, di questi tempi... allora falli!! ;-)
    Baci a te e buon fine settimana!

    @Elena: fantastico, sono contentissimo ti siano piaciuti i cantucci!!!
    Grazie mille e buon WE!!

    RispondiElimina
  30. CIAO Nanni ...
    se una cosa mi piace non e il forno che mi spaventa ^__^
    li ho fatti oggi ma modificando un pò la ricetta ... il sapore sono eccezionale ma la forma sono osceni non sono per niente belli come i tuoi :( ti dirò di più li ho fatti ai tre cioccolato fondente al latte e cioccolato bianco ti ho detto tutto...
    ma haimè ho fatto un impasto che non finivo più di far palline in fatti alla fine mi sono rotta le p... a farli
    anche se sono brutti ma li vorrei postare ugualmente ... poi vedrò di postarli i miei osceni baci...
    un abbraccio da lia

    RispondiElimina
  31. Allora te la sei cercata! ;-P Eheheheheh
    Grazie Lia, sono contento tu li abbia fatti e trovati di tuo gusto!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  32. Buongiorno Nanni!
    I tuoi baci sono bellissimi, bravo bravoo!
    Bella l'idea di fare dei corsi per fare delle torte e cospargere la società di dolci ricette. Sono convinta che solo così noi dolciofili potremo abbelire il mondo, un pò come la neve sulla natura, lo zucchero a velo sui krapfen...

    RispondiElimina
  33. Grazie! Mi fa piacere ti piaccia l'idea, diciamo che è una proiezione nel reale di quello che già faccio nel virtuale... ;-)
    A presto!

    RispondiElimina

Se ti va puoi lasciare un commento.

Prima di pormi domande tecniche assicurati che:
- quello che chiedi non sia già scritto nel post e non lo hai letto per la fretta
- vuoi realmente riprodurre la ricetta e non domandi tanto per fare, perché io non rispondo così tanto per fare.

I commenti pretenziosi e/o anonimi verranno automaticamente cestinati.

Grazie

Lettori fissi

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001